A/R idee per vacanze diverse edizione 2017

A/R

Torna anche questa’anno A/R: Idee per vacanze diverse che propone esperienze di volontariato estivo per giovani dai 18 ai 30 anni.

Che cosa sono?

Si tratta di modi diversi per definire un’esperienza che consente di contribuire alla realizzazione di progetti di utilità sociale in settori diversi: pace, ambiente, infanzia, disabilità, svantaggio sociale ecc. È forte la dimensione formativa alla solidarietà, alla sobrietà e all’esperienza interculturale.

Quando si svolgono?
Alcune associazioni propongono esperienze di volontariato lungo tutto l’anno; i campi presentati in questo opuscolo sono solitamente concentrati nel periodo estivo in modo da essere accessibili anche agli studenti.

Quanto dura un campo?
La durata delle attività varia solitamente da 1 a 4 settimane.

Dove si svolgono?
I campi possono svolgersi in Italia, in Europa e negli altri continenti.

Quali settori riguardano?
I più disparati: ambiente ed ecologia, arte e restauro, assistenza alla persona, animazione, educazione, agricoltura, antirazzismo ecc.

Sono richieste competenze specifiche?
No, non sono richieste competenze specifiche; solo per i campi internazionali viene richiesta la conoscenza della lingua inglese. Il campo potrebbe invece rappresentare un’ottima occasione per acquisire delle competenze da spendere anche nel mondo del lavoro.

Cosa si richiede al volontario?
Voglia di fare, di condividere, di mettersi in gioco e di adattarsi a situazioni nuove e diverse, a volte non facili.

Come si procede per l’iscrizione?
Le condizioni e le modalità di iscrizione variano da campo a campo per cui è bene contattare direttamente i referenti dell’associazione e chiedere delucidazioni in merito.

È richiesta una formazione pre partenza?
Dipende dalla tipologia del servizio e dalla meta: solitamente le associazioni che organizzano campi all’estero organizzano incontri formativi o conoscitivi della missione che si andrà a svolgere.

È previsto un compenso per il volontario?
Chi partecipa a queste attività non riceve compensi economici o rimborsi spese per le attività svolte.

Sono previsti dei costi a carico del volontario?
I campi hanno spesso costi elevati, soprattutto quelli all’estero poiché il costo del viaggio è di norma a proprio carico ed è richiesta una somma per l’iscrizione e l’assicurazione infortuni. Vitto e alloggio sono solitamente a carico degli organizzatori, anche se a volte bisogna partecipare alle spese. Tenendo conto della grande varietà dell’offerta e della durata dei progetti, il costo dei campi varia da 150 a 700 euro per l’Italia, da 400 a 1000 euro per l’Europa, da 600 a 2000 euro per le attività intercontinentali.

Quanti anni deve avere il volontario?
Generalmente l’età minima necessaria è di 18 anni, ma ci sono campi anche per under 18 che trovate in questo opuscolo nell’apposita sezione.

 

Fonte: sito Giovani Bergamo


AGENDA

Pubblica il tuo evento su Bergamo Avvenimenti

SEGUICI


Link Utili