Manifestazioni ed eventi: scatta l’obbligo di comunicazione telematica. Ecco tutte le informazioni

Consulenza informa

Regione Lombardia ha deliberato che per la segnalazione e la valutazione del rischio durante ogni tipologia di eventi e manifestazioni (con conseguente presenza di autoambulanze) diventi obbligatorio l’invio telematico della comunicazione ad AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza).

Con la Delibera di Giunta Regionale X/2453 del 07/10/2014, Regione Lombardia ha recepito l'Accordo fra Ministero della Salute, Regioni e Prov. Autonome per l'organizzazione e l'assistenza sanitaria negli Eventi e nelle Manifestazioni programmate (Rep. Atti n. 91 del 05/08/2014).
 

L'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (AREU 118), incaricata da Regione Lombardia, già nel corso del 2015 ha applicato le disposizioni della suddetta DGR organizzando un sistema di gestione, trasmissione delle comunicazioni, valutazione delle pianificazioni, attraverso una modulistica specificamente predisposta. Quest’anno, per agevolare l'organizzazione e le comunicazioni, AREU ha realizzato un apposito portale online denominato "GAMES" al quale è possibile accedere con specifiche credenziali per ottemperare a tutte le pratiche obbligatorie per ottenere le dovute autorizzazioni.

Ricordiamo che l’obbligo riguarda tutti gli eventi e le manifestazioni, così come dettato dalla normativa di Regione Lombardia, quindi tutte le associazioni e gli enti dovranno inserire all’interno del portale i dati relativi agli eventi organizzati al fine di ricevere da AREU la valutazione del rischio e il conseguente piano sanitario da mettere in atto.

Sul sito di AREU (www.areu.lombardia.it) sono disponibili tutti i documenti relativi al procedimento e il link per accedere al portale GAMES (games.areu.lombardia.it):

clicca qui per accedere.

 

Per maggiori informazioni:

eventi.aatbg@areu.lombardia.it

tel. 0352673033 tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 14.00


AGENDA

Pubblica il tuo evento su Bergamo Avvenimenti

SEGUICI


Link Utili