PROGRESS - call for proposal VP/2013/012 per il sostegno a progetti di sperimentazione sociale a supporto degli investimenti sociali

Europa

Nell'ambito del programma europeo PROGRESS sull'occupazione e la solidarietà sociale è stata pubblicata la Call for proposal VP/2013/012 per il sostegno a progetti di sperimentazione sociale a supporto degli investimenti sociali. Scadenza 16 dicembre 2013.

Nell'ambito del programma europeo PROGRESS sull'occupazione e la solidarietà sociale è stata pubblicata la Call for proposal VP/2013/012 per il sostegno a progetti di sperimentazione sociale a supporto degli investimenti sociali.

L'obiettivo di questo bando è quello di promuovere interventi nella politiche sociali in linea con il Pacchetto di investimenti sociali per la crescita e la coesione, che contiene tre linee di intervento per aiutare gli Stati Membri a fronteggiare le sfide ed adattarvi i propri sistemi si protezione sociale. Queste linee di intervento sono:

  •     Investire nelle qualifiche e competenze delle persone per migliorare le loro opportunità di inserimento nella società e nel mercato del lavoro;
  •     Spendere in modo più efficace ed efficiente per garantire una protezione sociale adeguata e sostenibile nella società e nel mercato del lavoro;
  •     Garantire che i sistemi di protezione sociale rispondano alle esigenze delle persone nei momenti critici della loro vita.
 
I progetti devono essere realizzati da un consorzio costituito da almeno due soggetti: il lead applicant + almeno un co-applicant stabiliti in uno dei Paesi ammissibili a PROGRESS. Possono presentare proposte progettuali come capofila di progetto (lead applicant) solo enti pubblici, a livello centrale, regionale o locale . Possono essere partner di progetto (co-applicant) gli enti pubblici, autorità locali, la società civile, il settore privato, partner sociali organismi accademici. Il coinvolgimento di questi ultimi è fortemente incoraggiato. Le organizzazioni devono essere costituite e registrate come persone giuridiche in uno dei Paesi eleggibili ed avere una struttura di gestione amministrativa e finanziaria.
 
 
l budget complessivo dell'avviso è di 3.500.000 € . Il contributo comunitario non può superare l'80% del costo complessivo del progetto; il restante 20% è a carico del partenariato proponente. Il budget di ogni proposta progettuale dovrà essere compreso tra un mimimo di 700.000 € e un massimo di un milione.  La Commissione intende allocare un milione di euro a progetti diretti a creare opportunità per i giovani.
 
 

Per l'inoltro online delle domande, i candidati dovranno usare il sito SWIM: https://webgate.ec.europa.eu/swim/displayWelcome.do

La versione cartacea delle proposte potrà essere inviata all'indirizzo:
European Commission
DG EMPL D1
Call for proposals VP/2013/012
B-1049 Brussels
Belgium

 

Per maggiori informazioni:

http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=629&langId=en&callId=392&furtherCalls=yes

Note: Per informazioni: progettazione@csvbg.org

AGENDA

Pubblica il tuo evento su Bergamo Avvenimenti

SEGUICI


Link Utili